ENERGIA: un percorso didattico per scoprirla

Da dove arriva l’energia che si usa quotidianamente? Come si produce? Che differenza c’è fra quella termica, meccanica, chimica o elettrica? Bambini e ragazzi lo potranno scoprire attraverso la nuova mostra didattica itinerante “ENERGIA“, realizzata per conto di APRIE da ConSolida in collaborazione con Biosphaera s.c.s.

10 pannelli semplici ed attrattivi grazie ai quali un esperto educatore accompagna bambini e ragazzi in un prezioso viaggio nel mondo dell’energia, della sua storia e degli strumenti che permettono di conservarla e utilizzarla.

Anche quest’anno i Consorzi dei Comuni B.I.M Adige, Chiese e Sarca hanno concordato una quota di finanziamento alla mostra permettendo alle scuole la sua fruizione gratuita fino all’esaurimento dello stesso.

Per avere l’accesso gratuito alla mostra e all’intervento didattico di due ore, le scuole interessate devono compilare la scheda di iscrizione a questo link. Una volta compilato l’insegnante referente sarà contattato per concordare l’appuntamento.

Dettagli pratici

La mostra è composta da 10 pannelli e viene installata all’interno della scuola, in un atrio o un’aula ampia. L’educatore accompagna gli alunni in una visita guidata della durata di circa 2 ore per classe, durante le quali si svolgeranno anche alcuni esperimenti pratici al fine di capire il funzionamento delle diverse macchine energetiche. Al termine del percorso gli insegnanti avranno a disposizione una serie di schede di approfondimento qualora volessero trattare alcuni temi in classe.

Le schede – che rappresentano un approfondimento sintetico rispetto agli argomenti sviluppati dall’educatore – contengono:

  • una breve introduzione all’argomento trattato dal pannello e vari spunti per ulteriori approfondimenti in classe sul tema specifico dell’energia;
  • una sitografia ordinata che rimanda a molti interessanti siti web dai quali attingere ulteriori informazioni.

Info

0461.1597612 o educazione.ambientale@consolida.it

Seguici
Facebook
YOUTUBE
INSTAGRAM
Tags:
,